>

Pollo alla diavola - ChocoLove - Blog di pasticceria e cucina amatoriale di Francesco Di Lena

Blog, di pasticceria e cucina amatoriale, di Francesco Di Lena - Benvenuti, sono le di
Vai ai contenuti
CUCINA > SECONDI
Pollo alla diavola (Dosi: 4 Persone)
Profumato alle erbe aromatiche e leggermente speziato, accompagnato da patatine fritte o al forno accontenterà grandi e piccini.
Ingredienti
1 pollo ruspante da 1 kg – 1.5 kg
1 spicchio d’aglio
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di paprika dolce
1 rametto di rosmarino sfogliato
2 foglie di salvia
1 rametto di timo sfogliato
1 cucchiaino di origano secco
peperoncino fresco o in polvere a piacere
4 cucchiai di olio di semi
qualche goccia di succo di limone
Procedimento
Procuratevi un pollo di media grandezza, dal peso di circa 1 kg – 1 kg e mezzo, possibilmente allevato all’aperto e ruspante. Fatevelo dividere il 4 parti dal vostro macellaio di fiducia.
Sciacquatelo sotto l’acqua e asciugatelo bene. Eliminate eventuali residui di piume fiammeggiando la pelle del pollo su un fornello.
Radunate il sale, tutte le spezie e le erbe aromatiche in un mixer. Aggiungete l’aglio finemente tritato e frullate il tutto. Riponete il composto in una ciotola e aggiungete l’olio di semi e qualche goccia di succo di limone. Spennellate il pollo con il composto e massaggiatelo bene. Lasciatelo riposare a temperatura ambiente per almeno 1 ora in modo che tutti gli aromi penetrino bene nella carne.
Potete cuocere il pollo alla diavola sia alla griglia o alla piastra, spennellandolo bene con l’olio alle spezie che avrete tenuto da parte. Oppure potrete cuocerlo a forno caldo a 160° C per 1 ora circa girandolo spesso e spennellandolo con l’olio aromatico.
Servite il pollo alla diavola ben caldo.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione che venga sempre inserito un link a questo sito.                      Copyright © Francesco Di Lena

Torna ai contenuti