>

Peperoni in agrodolce - ChocoLove - Blog di pasticceria e cucina amatoriale di Francesco Di Lena

Blog, di pasticceria e cucina amatoriale, di Francesco Di Lena - Benvenuti, sono le di
Vai ai contenuti
CUCINA > CONTORNI
Peperoni in agrodolce
I peperoni rappresentano uno degli ortaggi principe dell’estate. Molte sono le ricette in cui utilizzarli, dai classici peperoni ripieni al forno alla tradizionale peperonata ferragostana, ma altrettanto famosa è la ricetta presentata di seguito, ossia quella dei peperoni in agrodolce.
Ingredienti
4 peperoni
4 cucchiai di aceto
1 cucchiaio di zucchero
4 cucchiai di olio extra vergine
1 cucchiaio di capperi dissalati
1 cucchiaio di uvetta sultanina precedentemente rinvenuta in acqua fredda
1 cucchiaio di pinoli
100 gr di olive verdi snocciolate
due cucchiai di pangrattato
qualche fogliolina di salvia
qualche rametto di timo
sale e pepe
Procedimento
Lavate i peperoni, arrostiteli, spellateli, togliete il torsolo e i semi interni. Tagliateli a listarelle di circa un paio di centimetri di larghezza.
Metteteli in una padella con qualche cucchiaio di olio e lasciateli rosolare per 5 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.
Aggiungete l’aceto, lo zucchero, il sale e il pepe. Cuocete a fuoco molto basso finchè l’aceto non sarà completamente evaporato e i peperoni inteneriti, quindi unite le olive snocciolate e tagliate a metà, i capperi, i pinoli e l’uvetta, precedentemente fatta rinvenire in acqua e strizzata.
Lasciate insaporire ancora per qualche minuto quindi spegnete il fuoco. In un padellino a parte tostate con un cucchiaio di olio il pangrattato.
Metteteli in un piatto da portata, cospargete con il pangrattato tostato e a piacere con qualche fogliolina di salvia e qualche rametto di timo.
I peperoni in agrodolce possono essere mangiati caldi, ma sono perfetti freddi.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione che venga sempre inserito un link a questo sito.                      Copyright © Francesco Di Lena

Torna ai contenuti