>

Carciofata - ChocoLove - Blog di pasticceria e cucina amatoriale di Francesco Di Lena

Blog, di pasticceria e cucina amatoriale, di Francesco Di Lena - Benvenuti, sono le di
Vai ai contenuti
CUCINA > SECONDI
Carciofata (Dosi: 2 persone)
La carciofata è un contorno delizioso, a base carciofi saltati in padella. Oggi vi proponiamo una carciofata racchiusa in un guscio croccante di pasta brisée, perfetta come piatto unico vegetariano, come spuntino o ricco antipasto.
Ingredienti
1 rotolo di pasta brisée
1 uovo
3 carciofi
50 gr di formaggio stagionato (tipo fontina)
1 spicchio d’aglio
un filo di olio evo
una presa di pangrattato
sale e pepe qb
Procedimento
Come prima fase di preparazione della carciofata, pulite i carciofi con cura, eliminando le foglie più esterne, le spine e la barba interna. Tagliateli a fettine sottili e saltateli in padella con l’olio e lo spicchio d’aglio. Sfumate con poca acqua calda (o brodo di verdura, per un risultato più ricco) e proseguite la cottura per 15/20 minuti. Aggiungete altra acqua, sempre poco per volta, in caso i vostri carciofi si asciughino troppo.
Una volta pronti lasciateli raffreddare, aggiustateli di sale e di pepe, dopo di che unite l’uovo e i dadini di formaggio, mescolando bene.
Stendete la pasta brisé sul piano di lavoro, coperto con carta da forno. Spolverate una metà con il pan grattato, aggiungete sempre in quella metà i carciofi, poi chiudete a mezzaluna, ripiegate i bordi verso l’alto, premendo bene coi polpastrelli. Infine, con i rebbi della forchetta, decorate il bordo.
Conservate il fondo dei carciofi mescolati all’uovo e spennellate la superficie della mezzaluna per un risultato dorato e croccante.
Trasferite la pasta ripiena con la sua carta, sulla teglia del forno e infornate, forno caldo 180°, per 20/25 minuti, meglio se nella metà bassa del forno così che anche la base si cuocia bene e non resti troppo umida.
Per variare, ed arricchire la ricetta, potete unire al composto di carciofi, anche due patate lesse.


Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione che venga sempre inserito un link a questo sito.                      Copyright © Francesco Di Lena

Torna ai contenuti