>

Burro e olio nei dolci - ChocoLove - Blog di pasticceria e cucina amatoriale di Francesco Di Lena

Blog, di pasticceria e cucina amatoriale, di Francesco Di Lena - Benvenuti, sono le di
Vai ai contenuti
CUCINA > CONSIGLI IN CUCINA
Come sostituire il burro con olio nei dolci
Fluido e dorato, l’olio d’oliva è un’ingrediente eccellente anche per preparare dolci d’ogni tipo; perfino la pasta frolla per crostate e biscotti è ottima e più leggera. (anche se sinceramente a me piace di più con il burro).
Utilizzando l’olio nell’impasto, I dolci risulteranno sicuramente più sani, grazie alla presenza dei grassi “buoni”, più fragranti e leggeri, più consistenti e morbidi.
E’ più facile da amalgamare, rendendoli più soffici e digeribili.
I dolci all’olio si mantengono fragranti a lungo, più di quelli al burro che tendono a seccare.
Preferite un’olio delicato, fruttato e se temete che si accentui il sapore, potete facilmente mitigarlo aggiungendo all’impasto un bicchierino di liquore profumato tipo Grand Marnier.

Tutti i dolci che prevedono l’uso del burro, possono essere sostituiti con olio, basta sostiture la quantità di burro richiesta dalla ricetta con 2/3 d’olio per esempio: se la ricetta prevede 180 g di burro basterà dividere la quantità per tre poi sommare per 2, in questo caso 180 :3 = 60 g +60 g saranno 120 g di olio, invece di 180 g di burro.
Questa facile conversione vi aiuterà per ogni quantitativo.

Invece gli oli  di semi più indicati per i dolci sono:
l’olio di arachidi ( più simile come composizione a quello d’oliva),
l’olio di mais, molto delicato, regala ai dolci una consistenza particolarmente leggera
l’olio di girasoli  che come quello di arachidi, ha un gusto più deciso, ma sono equivalenti.

Questo blog non rappresenta un prodotto editoriale, ai sensi della legge 62 del 7/3/2001. Alcune immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse i diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione. Autorizzo la pubblicazione delle mie foto e ricette a condizione che venga sempre inserito un link a questo sito.                      Copyright © Francesco Di Lena

Torna ai contenuti